Blog

Nutraceutica. Sapete di cosa si tratta?

by in Health Tips Ottobre 6, 2020

La parola nutraceutica  è un nuovo vocabolo ottenuto dalla fusione di nutrizione e farmaceutica coniato da Stephen de Felice nel 1989

I nutraceutici sono quei principi nutritivi contenuti negli alimenti che hanno effetti benefici sulla salute.

Si trovano in natura dove possono essere estratti, utilizzati per gli integratori alimentari, oppure addizionati negli alimenti (che è il compito della nutraceutica appunto)

Le quantità minime di sostanze nutritive necessarie per ottenere dei benefici, sono disciplinate da regolamenti europei

Gli alimenti nutraceutici sono tali se l’alimento contiene naturalmente i nutrienti nelle quantità minime richieste dai regolamenti, oppure se vengono addizionati con estratti nutraceutici concentrati.

Spesso questi ultimi sono ottenuti attraverso sintesi chimiche, in tal caso deve essere specificato in etichetta.

Ippocrate affermava: “se fossimo in grado di fornire a ciascuno la giusta dose di nutrimento ed esercizio fisico, né in eccesso né in difetto, avremmo trovato la strada per la salute”. 

Quello che è il moderno mercato dei nutraceutici conobbe il suo sviluppo in Giappone durante gli anni Ottanta, contrastando, seppur solo nella forma, il commercio delle tradizionali erbe naturali.La nutraceutica studia gli estratti di piante, animali, minerali e microrganismi accomunati da una funzione benefica sulla salute dell’uomo. Intendiamo con nutraceutico un prodotto isolato dall’alimento da cui viene estratto, confezionato spesso come una pillola o un medicinale

Gli alimenti funzionali

Sono alimenti che oltre ai loro valori nutrizionali di base, contengono sostanze regolatrici su alcune funzioni vitali in grado di recare benefici fisiologici a chi li consuma

Si parla di alimento funzionale se risulta  essere reperibile, convenzionale, di uso quotidiano, inserito in una dieta abituale. Deve possedere una componente naturale “benefica” che è di norma assente o minima in altri alimenti. Questa componente deve infine avere un effetto positivo riscontrabile scientificamente.

Gli alimenti nutraceutici

Un alimento nutraceutico è una sostanza alimentare dalle comprovate caratteristiche benefiche e protettive nei confronti della salute sia fisica, che psicologica dell’individuo.

Si tratta di sostanze o cibi che contengono sostanze concentrate, aventi caratteristiche preventive, riequilibrative, terapeutiche e protettive a livello psico-fisiologico

Tra gli alimenti con caratteristiche funzionali, da cui si ricavano poi i nutraceutici, ci sono innanzitutto i famosi probiotici, batteri vivi presenti nello yogurt o in prodotti simili, capaci di bilanciare la microflora intestinale.

Ma abbiamo anche i prebiotici, tra cui i frutto-oligosaccaridi, incaricati di influenzare l’attività di specie batteriche della flora intestinale già presenti nel nostro corpo.

Tra gli alimenti legati ai nutraceutici, oltre allo yogurt, c’è soprattutto la frutta e gli ortaggi, ricchi di antiossidanti. 

 

Frutta e verdura autunnali, come fare una spesa nutraceutica

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Cart